sabato, Agosto 8
Shadow

Autore: Giovanni Megna

Abiti a noleggio, la startup DressYouCan consolida la posizione

Abiti a noleggio, la startup DressYouCan consolida la posizione

Sicilia Startup
Benché in soli 5 anni sia riuscita ad affermarsi sul mercato del fashion renting come una delle più importanti realtà a livello nazionale e abbia ottenuto diversi riconoscimenti tra cui il prestigioso “Premio dei Premi” conferito dal Senato della Repubblica, DressYouCan non si ferma e continua a investire sul proprio futuro. Dopo aver messo a disposizione delle clienti “Yes, I Do”, servizio cucito su misura per le spose, aver stretto prestigiose con partnership con location da sogno come la Masseria San Nicola in Puglia e aver arricchito il proprio catalogo con una linea di vestiti da cerimonia per bambine, l’ultimo passo della startup con base a Milano sono due nuove collaborazioni che mirano ad accompagnare le amanti degli abiti a noleggio anche in vacanza. Se la prima si rivolge a chi p...
Coronavirus, Razza: “Nuovi casi quasi tutti asintomatici”

Coronavirus, Razza: “Nuovi casi quasi tutti asintomatici”

Economia Sicilia
Sono quasi tutti asintomatici i 13 pazienti risultati positivi al Coronavirus, così come riportato nel report quotidiano trasmesso dalla Regione Siciliana al Ministero della Salute. Si tratta di nove persone individuate nel Catanese grazie alle azioni di conctat tracing condotte dai sanitari dell'Asp: otto sono riconducibili al cluster dell'hinterland etneo, mentre uno è un cittadino che ha manifestato una leggera perdita dell'olfatto ed ha, giustamente, ritenuto di farsi visitare. È l'unico soggetto (tra i 13 dell'intero territorio siciliano) che presenta dei sintomi lievi. Gli altri casi sono stati riscontrati nel Messinese, con un paziente che rientra nel cluster - già circoscritto ed isolato - dell' Istituto ortopedico, e nel Nisseno, dove un cittadino è stato trovato positivo al...
Coop Alleanza 3.0, interrogazione del gruppo Attiva Sicilia

Coop Alleanza 3.0, interrogazione del gruppo Attiva Sicilia

Economia Sicilia
Cercare soluzioni urgenti per salvare i mille posti di lavoro dei dipendenti della Coop Alleanza 3.0 in Sicilia. È quello che chiede il gruppo all’Ars di Attiva Sicilia in un’interrogazione rivolta al presidente della Regione Siciliana e all’assessore regionale delle Attività produttive. Il gruppo chiede “se il governo regionale stia monitorando le sorti del personale e se è sua intenzione mettere in atto soluzioni per garantire il salvataggio dell’intero livello occupazionale dei 1000 lavoratori”. La Coop Alleanza 3.0 è da diverso tempo in costante perdita e ha soppresso tutti i punti vendita sull’Isola. I dipendenti nel 2017 hanno firmato un accordo triennale per i contratti di solidarietà, accettando una riduzione del compenso in cambio della promessa dell'apertura di 7 nuovi punti ve...
Raffineria di Milazzo, sindacati: a Palermo  incontro farsa

Raffineria di Milazzo, sindacati: a Palermo incontro farsa

Economia Sicilia
Si riscalda il clima alla Raffineria di Milazzo. «Si apra subito, presso la Presidenza della Regione, un tavolo di trattativa sul Piano della qualità dell’aria come richiesto dal sindacato regionale». A ribadirlo, dopo la riunione che si è tenuta presso l’Assessorato regionale all’Ambiente, sono i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Messina, Giovanni Mastroeni, Nino Alibrandi e Ivan Tripodi. «Gravissima la scelta dell’assessore Cordaro di non aver convocato Cgil, Cisl e Uil alla riunione. La chiusura del Governo Regionale a qualsiasi modifica dello stesso Piano Regionale mette a rischio tutte le raffinerie siciliane, compresa quella di Milazzo che, oggi, rappresenta una realtà industriale che ha realizzato e programmato ingenti investimenti per coniugare industria ed ambiente». ...
Coronavirus, commercialisti: in Sicilia crolla il fatturato delle imprese

Coronavirus, commercialisti: in Sicilia crolla il fatturato delle imprese

economia italiana, Economia Sicilia
Fatturato in caduta libera (-19,7%) per le aziende italiane (spa e srl) nel primo semestre dell’anno con una perdita di oltre 280 miliardi di euro. In Sicilia è Messina la provincia in maggior sofferenza (-20,1%). Tra le altre province siciliane: Trapani (-19,3%), Palermo (-17,7%), Agrigento (-19,6%), Caltanissetta (-19,7%), Enna (-19,9%), Catania (-19,8%), Ragusa (-19,2) e Siracusa (-13,7%). Quest’ultima è la provincia che soffre meno in tutta Italia. Il dato emerge dall’Osservatorio sui Bilanci delle SRL 2018 e stime 2020 del Consiglio e della Fondazione Nazionali dei Commercialisti che ha misurato l’impatto dell’emergenza COVID-19 ed il relativo lockdown sul fatturato delle società di capitali nei primi sei mesi dell’anno. Nell’analisi sono considerate circa 830 mila società che fatt...
Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi, Neri nuovo presidente

Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi, Neri nuovo presidente

Sicilia Startup
Il Consiglio di Amministrazione del Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi, nella seduta del 9 Luglio scorso, ha nominato il prof. Fortunato Neri, ordinario di Fisica Sperimentale e Direttore del Dipartimento MIFT dell’Università di Messina,  Presidente, e  l’Ing. Filippo D’Arpa (già dirigente di IBM Italia)  Amministratore Delegato per il triennio 2020-2022. Il Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi è una società consortile, operante sin dal 2008, costituita da imprese, università, enti pubblici e privati di ricerca, associazioni di categoria che hanno sedi operative nel territorio regionale. Rappresenta un sistema integrato e coerente di “ricerca-formazione-innovazione” che svolge un ruolo propulsore della crescita economica sostenibile della Sicilia sintetizza...
Coronavirus, i ritardi dei governi populisti nella lotta al Covid-19

Coronavirus, i ritardi dei governi populisti nella lotta al Covid-19

economia italiana
L'ideologia è una delle maggiori determinanti della reazione di un governo al Covid-19, secondo una nuova ricerca per il COVID Crisis Lab di Kerim Kavakli, assistant professor del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali della Bocconi, che analizza 94 paesi. I governi fortemente populisti, secondo lo studioso, hanno attuato meno misure sanitarie all'inizio della pandemia (febbraio 2020) e meno restrizioni alla mobilità subito dopo (marzo 2020). Anche l'ideologia economica sembra avere importanza: i governi di destra sono stati più lenti a rispondere a COVID-19, ma questo effetto è più debole di quello del populismo. Tutte le differenze sono più forti nei paesi ad alto reddito e tendono a diminuire nel tempo. Quando tutti i paesi hanno iniziato a registrare un gran numero di infez...
A Catania Sibeg produce la Fanta con succo Limone di Siracusa Igp

A Catania Sibeg produce la Fanta con succo Limone di Siracusa Igp

Economia Sicilia
Lo stabilimento catanese di Sibeg produrrà la nuova Fanta Limonata IGP Senza Zuccheri Aggiunti con succo di “Limone di Siracusa IGP”: una limonata con succo di limone 100% controllato dal Consorzio di Tutela del “Limone di Siracusa IGP”, valorizzando così un’eccellenza della filiera agrumicola siciliana e continuando lo storico legame tra Fanta e l’Italia, dove questa bevanda nacque nel 1955. Sibeg da 60 anni produce e commercializza sul territorio siciliano i marchi della The Coca-Cola Company e conferma il proprio legame con questa terra. «Siamo orgogliosi di poter valorizzare le materie prime del nostro Paese - ha dichiarato Luca Busi, amministratore delegato Sibeg - un impegno che testimonia il rapporto tra Coca-Cola e la Sicilia, iniziato più di 90 anni fa e rafforzato da...
Progetto Parco di Villa Tasca: un parco agri-culturale e inclusivo a Palermo

Progetto Parco di Villa Tasca: un parco agri-culturale e inclusivo a Palermo

Economia Sicilia
Da martedì 14 luglio i 6 ettari che circondano Villa Tasca, dimora storica dei Conti Tasca d’Almerita, apriranno le porte al pubblico con il progetto “Parco di Villa Tasca” per offrire a tutti un nuovo luogo in cui trascorrere del tempo all’aria aperta, in un angolo di Conca d’oro ancora incontaminato.  Un’oasi nel cuore di Palermo, un nuovo spazio verde aperto alla città in cui immergersi nella bellezza della natura. Si tratterà di un grande spazio aperto al pubblico, che verrà costruito e realizzato anche con il contributo attivo dei cittadini. Dopo il lungo periodo di lockdown, l’obiettivo del progetto “Parco di Villa Tasca” è quello di veicolare un messaggio di crescita del benessere collettivo, offrendo a tutti la possibilità di ritrovare il proprio spazio fuori casa, dedicandosi al...
Banca Progetto, finanziamenti fino a 300mila euro alle Pmi

Banca Progetto, finanziamenti fino a 300mila euro alle Pmi

economia italiana
Banca Progetto, la banca digitale specializzata in servizi per le piccole e medie imprese italiane e per la clientela privata, guidata dall’AD Paolo Fiorentino, lancia il nuovo programma di finanziamenti denominato ‘Easy Plus’ per erogare liquidità fino a 300 mila euro alle PMI di tutta Italia. In piena “emergenza liquidità”, quando molte piccole imprese hanno dovuto attendere mesi per ottenere un prestito, ancorchè garantito dallo Stato, grazie al “Progetto Easy” ben cento imprenditori siciliani hanno potuto ricevere liquidità in soli dieci giorni. La velocità di erogazione è stata la carta vincente dell’esperimento avviato a dicembre in Sicilia da Banca Progetto, la banca digitale specializzata in servizi per le piccole e medie imprese italiane e per la clientela privata, guidata dall’A...
RestArt Palermo, weekend nei siti culturali per far ripartire la città

RestArt Palermo, weekend nei siti culturali per far ripartire la città

Economia Sicilia
L'iniziativa si chiama RestART Palermo ed è destinata a diventare un modello di fruizione dei beni culturali cittadini. Punta in questa fase a favorirne la fruizione per turisti e cittadini garantendo la sicurezza e il rispetto delle regole di distanziamento sociale dettate a causa dell'epidemia da Covid-19. E' frutto di un'alleanza tra il pubblico e il privato con un investimento in innovazione. RestART è un festival di ultima generazione, che apre in notturna alcuni tra i più importanti siti della città partendo dalla rete di istituzioni pubbliche e fondazioni private. Dal 3 luglio al 29 agosto, ogni venerdì e sabato sarà possibile visitare i più interessanti siti culturali cittadini, con ingressi contingentati e prenotazione online, scegliendo l'orario tra le 19 e mezzanotte. popo...
Turismo, arrivano i Sicilia Bond: compri una vacanza e ne fai due

Turismo, arrivano i Sicilia Bond: compri una vacanza e ne fai due

Economia Sicilia
Si chiamano Sicilia Bond, sono titoli di soggiorno settimanali, diversificati per territorio e fascia di prezzo che, immessi sul mercato a partire dall'autunno 2020, potranno essere acquistati per assicurarsi, in maniera più che vantaggiosa per tre anni consecutivi, una vacanza settimanale "doppia" in Sicilia. A proporre questa formula "ViaggiareinTasca" formata da un team di giovani imprenditori e professionisti del turismo d'esperienza che, costituendo un nucleo originario di rete di impresa, vogliono rivoluzionare l'offerta di soggiorno nell'sola, offrendo un raddoppio d'esperienza: acquista una settimana - in alta stagione - ti verrà garantita un'altra settimana di vacanza durante l'anno e per complessivi tre anni.   "Alta e bassa stagione, per un turismo esperienziale, sono...
Cdp: al via le domande per anticipazione pagamenti alle imprese

Cdp: al via le domande per anticipazione pagamenti alle imprese

economia italiana
Dal 15 giugno al 7 luglio gli Enti Locali, le Regioni e le Province autonome potranno richiedere a (Cdp) Cassa Depositi e Prestiti l’Anticipazione di Liquidità straordinaria a valere su risorse statali che consentirà di accelerare il pagamento dei debiti commerciali e sanitari scaduti al 31 dicembre 2019. Grazie a questa iniziativa – gestita da CDP a valere sui fondi stanziati dal Decreto Rilancio – sarà possibile offrire un sostegno concreto alla Pubblica amministrazione, generando un impatto positivo per il tessuto economico e le comunità locali. Un’importante risorsa per sostenere il rilancio dei territori colpiti dall’emergenza sanitaria da COVID-19, che si affianca alle ulteriori iniziative varate dal Governo e da CDP.       A beneficiare dell’accelerazi...
Commercialisti, contestata esclusione da contributo a fondo perduto

Commercialisti, contestata esclusione da contributo a fondo perduto

Professioni
L’Associazione nazionale commercialisti Ragusa ritiene che l’esclusione dei professionisti dal contributo a fondo perduto previsto dall’articolo 25 del Decreto Rilancio sia incostituzionale. “In questa direzione – afferma il presidente Anc Ragusa, Rosa Anna Paolino – ci uniamo alle rimostranze già manifestate dalle associazioni nazionali dei commercialisti, con in testa proprio Anc e il presidente Marco Cuchel. Siamo pronti a promuovere un’azione collettiva coinvolgendo l’intera categoria dei commercialisti e le rappresentanze di tutte le altre professioni ordinistiche se non si porrà rimedio, in sede di conversione, a questa palese ingiustizia”. Il presidente Paolino precisa, altresì, che sono “numerosissime le proposte di emendamento, presentate in modo eterogeneo dalle forze polit...
Burger King, Milano: da oggi il tavolo si prenota con l’app

Burger King, Milano: da oggi il tavolo si prenota con l’app

economia italiana
È attiva da oggi la nuova funzionalità dell’app Burger King, prima catena al mondo nel settore della ristorazione veloce a lanciare la modalità di prenotazione dei tavoli da remoto insieme alle ordinazioni e ai pagamenti nella propria app. Saranno i ristoranti di Milano di viale Tibaldi, via Pola e Viale Jenner a sperimentare per primi - dopo l’annuncio di inizio maggio da parte dell’Amministratore Delegato Italia Andrea Valota, notizia che ha fatto il giro del mondo - la nuova applicazione che si estenderà a breve a gran parte dei punti vendita in Italia. Una rivoluzione vera e propria che va incontro alle esigenze della “nuova normalità” - in particolare sicurezza, gestione delle code e acquisto contactless – grazie agli investimenti in tecnologia e innovazione. Attraverso la n...
Aeroporto di Birgi, parte la protesta di piazza contro Alitalia

Aeroporto di Birgi, parte la protesta di piazza contro Alitalia

Economia Sicilia
«E' arrivato il momento di contarsi e di chiedere chiarezza e impegni certi alla politica» è la considerazione alla base della grande adunanza convocata per mercoledì 17 giugno alle ore 11,00 all'aeroporto di Trapani Birgi, all'indomani dell'abbandono dello scalo trapanese da parte della compagnia aerea Alitalia, che ha cancellato improvvisamente le sue rotte quotidiane per Roma e Milano. Nel piazzale antistante il Vincenzo Florio cittadini, rappresentanti della politica, dell'economia, delle associazioni e gli operatori turistici daranno vita ad un flash mob, facendo volare simbolicamente degli aereoplanini tricolore per affermare il proprio diritto a volare. La manifestazione si svolgerà nel pieno rispetto delle distanze anti Covid-19 e sarà trasmessa anche sulla pagina Fb dell’aeroporto...
Coronavirus, i consigli per ripartire della Fondazione Giglio (Video)

Coronavirus, i consigli per ripartire della Fondazione Giglio (Video)

Economia Sicilia
Ripartire ma in sicurezza, andando avanti uniti ma sempre distanti. La Fondazione Giglio di Cefalù, in Sicilia, con un video realizzato dal personale sanitario, lancia un messaggio indicando i comportamenti corretti da mettere in atto nella seconda fase della pandemia Covid-19. “L’ospedale - dice il presidente della Fondazione Giglio, Giovanni Albano - vuole essere vicino al territorio e ai suoi cittadini che in questa fase si trovano a vivere una esperienza diversa”. Sul brano di Benji & Fede “Dimmi dove e quando”, rivisitato con un testo scritto dalla fisioterapista Martina Bonanno e intonato dal responsabile della farmacia Carmelo Di Giorgio, il personale sanitario mostra i comportamenti da seguire: come indossare la mascherina, come igienizzare le mani e le distanze da mant...
Nicola Fiasconaro nominato Cavaliere del lavoro

Nicola Fiasconaro nominato Cavaliere del lavoro

Economia Sicilia
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha nominato oggi i nuovi 25 Cavalieri del Lavoro. Tra essi anche l'imprenditore siciliano Nicola Fiasconaro, classe 1964. Nicola Fiasconaro è amministratore di Fiasconaro Srl, azienda di famiglia produttrice di prodotti da forno a lievitazione naturale e di specialità dolciarie siciliane. Alla fine degli anni ’90 avvia con successo la produzione di panettoni artigianali con ingredienti tipici della Sicilia, come i canditi di Lentini e le mandorle d’Avola. Nel 2000 realizza con i fratelli un nuovo stabilimento di 4.800 mq. Il percorso di crescita e la notorietà delle produzioni lo portano nel 2005 a brevettare il panettone “Dolce Presepe”. Oggi l’azienda opera con tre sedi produttive a Castelbuono (Pa) e con un export del 20% è present...
Covid-19, Cig artigiani: Tar dice no a obbligo di iscrizione a fondo di solidarietà bilaterale

Covid-19, Cig artigiani: Tar dice no a obbligo di iscrizione a fondo di solidarietà bilaterale

Economia Sicilia
Il Tar Lazio, ancora una volta, accoglie le ragioni degli artigiani, ordinando a Fsba (Fondo di Solidarietà Bilaterale dell'artigianato) di consentire la presentazione della domanda di concessione dell’assegno ordinario di integrazione salariale senza la preventiva iscrizione al Fondo e senza l'assunzione di alcun vincolo contributivo. L’arbitraria richiesta di iscrizione, che comportava l'assunzione di un obbligo contributivo non solo per il futuro, ma anche per il pregresso (pari a 36 mensilità), ha di fatto impedito a tantissimi datori di lavoro di ottenere la cassa integrazione per i propri lavoratori poiché non iscritti al Fondo. A ribadire ancora una volta l'orientamento già espresso nel giudizio instaurato da un artigiano di Modica, è stato il presidente del Tar del Lazio – Ro...
Sicilia, agricoltura: bando per assegnare mille ettari ai giovani

Sicilia, agricoltura: bando per assegnare mille ettari ai giovani

Agricoltura
Il governo guidato da Nello Musumeci dopo avere individuato, su proposta dell'assessore all'Agricoltura Edy Bandiera, i criteri per selezionare i potenziali beneficiari, ha approvato l'elenco dei primi terreni demaniali che verranno dati in concessione ai “giovani agricoltori”, attraverso una rigorosa procedura di evidenza pubblica. Si tratta di beni immobili sparsi nelle province dell'Isola per un totale di oltre 1.150 ettari. A oltre sei anni dalla sua istituzione, la “Banca della Terra di Sicilia”, finalmente, sembra cominciare a muovere i primi passi.   «La “Banca della Terra” – sottolinea il presidente della Regione Nello Musumeci - rappresenta un’importante occasione per rafforzare le opportunità occupazionali e di reddito delle aree rurali. Con questo strumento puntiamo a valo...